Pubblicato il

Google Apps Script, cos’è e come si usa

Web Marketing

Google Apps Script, cos’è e come si usa

C’è una realtà di Mountain View meno nota al grande pubblico, almeno rispetto alla posta elettronica e al calendario, ma che fa la differenza quando vuoi personalizzare il lavoro delle varie applicazioni. Sto parlando di Google Apps Script. Vale a dire una piattaforma per sviluppare funzionalità extra.

Funzionalità che ovviamente riguardano i vari servizi messi a disposizione da Google come, ad esempio, le dashboard per analizzare i dati e i fogli di calcolo che uso ogni giorno per realizzare report.

La personalizzazione del lavoro è importante per chi lavora con le web performance, la Conversion Rate Optimization (CRO) e la relativa reportistica. Ecco perché è importante, dal mio punto di vista, affrontare il tema di Google App Script per capire a cosa serve e come sfruttare questa realtà.

Cos’è Google Apps Script, a cosa serve

Si tratta di piattaforma cloud basata su JavaScript per integrare i servizi Google con delle funzioni extra. Grazie a questa soluzione puoi creare delle connessioni e delle estensioni per lavorare meglio. E per velocizzare una serie di attività che possono aiutarti a risparmiare tempo e ottenere risultati migliori.

Definizione di Apps Script di Google.

Per avere una panoramica chiara di questa struttura di programmazione, che implementa i vari servizi Google, puoi accedere al sito web ufficiale: developers.google.com/apps-script. Cosa serve per iniziare? Questo è un altro punto di forza di Google Apps Script: basta un browser e un account Gmail.

Da leggere: cos’è e a cosa serve il Google Tag Manager

Cosa posso fare con Google Apps Script

Per avere ben chiara l’utilità di questo servizio posso elencare qualche esempio e dimostrare le potenzialità a disposizione. Con una stringa di Javascript puoi dare una marcia in più al tuo lavoro personalizzando le applicazioni di Drive come documenti, Google Sheets, poll e moduli.

Puoi consentire a questi file di integrarsi con altri servizi Google come Gmail e Calendar. Senza dimenticare altre strutture più utili a chi si occupa di web marketing. Due nomi a caso: Google Analytics e Search Console. Ad esempio, devi creare una dashboard per monitorare il traffico?

Lo puoi fare sfruttando la flessibilità di Google Apps Script: crei il codice e unisci le piattaforme con le API. Le quali possono aiutarti a estrapolare informazioni da tool esterni per ottenere report specifici. O per automatizzare i flussi della gestione del PED (piano editoriale digitale). Un caso concreto: l’integrazione tra il software di email marketing Mailchimp e Google Sheets attraverso App Script.

Come iniziare a usare Apps Script

Il processo è relativamente semplice. O almeno, iniziare è facile: basta andare su script.google.com e cliccare su Visualizza Dashboard se è la prima volta che accedi al servizio. Ecco cosa appare.

Come iniziare a usare Google App Script
La dashboard di Google Apps Script.

Hai una schermata centrale in cui sono elencati i progetti che hai realizzato, e tutte le integrazioni che hai sviluppato grazie a Google Apps Script. A sinistra trovi la sidebar operativa che ti consente di:

  • Visualizzare i tuoi file.
  • Scoprire quelli condivisi con te.
  • Elencare le esecuzioni effettuate.

Ovviamente c’è un pulsante ben evidente che ti permette di realizzare un nuovo progetto da zero. Una volta cliccato il bottone si apre un editor vuoto con la funzione Javascript che ti attende.

qui puoi creare un nuovo progetto con google app script
Il foglio vuoto per creare un nuovo documento.

Qui puoi aggiungere il tuo script e inserire i risultati di ricerca che puoi effettuare nelle librerie: basta aggiungere l’ID nel comando specifico e cliccare su cerca. Una volta terminato seleziona il tasto esegui. Usciranno i log di esecuzione che ti mostrano l’avvio e il completamento dello script.

Integrazione con documenti e fogli Google

Uno degli aspetti più interessanti è la piena fusione con tutti i documenti che crei con Google Drive, come ad esempio i file di testo e di calcolo. Per utilizzare Apps Script sui tuoi file basta andare su Estensioni e poi su Apps Script. In questo modo posso raggiungere il mio foglio per aggiungere lo script.

Come usare Google App Sheets con Google Document e Sheets.
Come usare Apps Script con Document e Sheets.

Con le giuste indicazioni è possibile utilizzare Google Apps Script per automatizzare operazioni su fogli di calcolo e agevolare la realizzazione di grafici, l’elaborazione dei dati che arrivano da altre fonti e l’invio di email. Su Document, invece, puoi creare degli add-on per svolgere operazioni in automatico.

Tanti sono i modi per sfruttare Apps Script e i macro sui documenti e sui fogli di calcolo. Oltre a creare nuove funzioni o realizzare automatismi come quello di sendEmails() per inviare in automatico email dei contatti elencati, puoi unire Google Sheets con ChatGPT in modo da usare questa chat basata sull’intelligenza artificiale per completare campi con informazioni utili come, ad esempio:

  • Titoli di un blog.
  • Liste di keyword.
  • Meta description.
  • Elenchi di email.

In sintesi, la parola d’ordine è automatizzare. Ed è proprio questa la stella polare che seguo ogni giorno quando utilizzo Google Apps Script per migliorare i report e i documenti per i miei progetti.

Da leggere: cos’è e come usare Lighthouse di Google

Come uso Google App Script per i miei progetti

Ormai Apps Script fa parte della mia routine di lavoro grazie alla sua flessibilità e alle possibilità offerte in termini di automatizzazione dei processi. Lo uso soprattutto in combinazione con Sheets per gestire le automatizzazioni nell’invio di email o estrazione di dati da integrare poi in Google Data Studio.

In questo modo posso velocizzare l’estrapolazione di dati utili alla reportistica come quelli relativi a Google Analytics e Search Console e realizzare dei pannelli di controllo sempre aggiornati per i miei clienti. Ma anche per chi collabora con me per la realizzazione dei contenuti o le analisi SEO.

Tag: Strumenti per il web

Mirko Ciesco

Mirko Ciesco

Web Performer

Raccolgo dati dai siti per portarli ad un livello superiore! 🚀
Sono esperto in web performance, ottimizzo la SEO tecnica e miglioro l’usabilità dei siti internet attraverso la web analytics. Creo strategie vincenti partendo dai problemi delle Startup e delle aziende. Infine tengo corsi personalizzati online e in tutta Italia con la mission di rendere il web un posto migliore.